Dante and Beatrice, Florence, Italy

dante-and-beatrice-florence-italy-2021

“Typical Tuscan restaurant in the heart of Florence both for our history and for our position.” [. . .]    —Dante and Beatrice.

To find more about this restaurant visit the website here.

L’italiano è figlio della Commedia?

litaliano-e-figlio-della-commedia-2021-the-black-coffee“A prescindere dall’importanza che ebbe la Scuola Siciliana già negli anni Trenta del XIII° secolo nella creazione poetica in lingua volgare e, quindi, quale spinta allo sviluppo di un italiano scritto, pensiamo a quanto sia bella la nostra lingua quando non ci si fermi all’uso fiorentino di un termine, o a quanti aggettivi possano descrivere il medesimo (s)oggetto o di quale ricchezza si possa godere attingendo a più fonti. La pluralità linguistica, il mischiare alto e basso, l’inventare neologismi, sono del resto tutte caratteristiche che Dante apprezzava e applicò egli stesso nella sua Commedia.

“Pensare di ancorare l’italiano a un testo del Trecento fruibile solamente se acculturati è un’operazione elitaria e borghese, espressione ancora una volta di un’egemonia economica (e/o accademica) che poco si sposa con le necessità storiche e sociali a cui si deve rifare un sano sviluppo linguistico.” [. . .]    –Simona Maria Frigerio, The Black Coffee, January 23, 2021.

“Speciale San Valentino: innamoratevi a Gradara rileggendo la storia di Paolo e Francesca”

valentines-day-special-fall-in-love-in-gradara-2021

“San Valentino è un’occasione speciale e eccezionalmente per le coppie di innamorati che verranno a pranzo qui abbiamo elaborato un menù a base di pesce – dice Andrea Chiarion (Ristorante Il Bacio di Gradara) – ma per tutti gli innamorati, ogni sabato abbiamo preparato la proposta “Smart box,” ovvero una cena per due da asporto, con vino e dolce dedicati a chi si ama.

“Gradara è il luogo dell’amore celebrato e proibito. Ogni anno la rocca è meta di tantissimi visitatori. Cambiano magari i partner, ma a quella magia non si rinuncia. La ProLoco organizza eventi, momenti e occasioni per le coppie nella rassegna “Gradara d’Amare.”  E anche se il Covid ha scombinato le regole, il borgo si colora di rosso passione anche in questo anno difficile con gli itinerari guidati (su prenotazione)in cui partecipare a una “passeggiata raccontata” nel borgo, in compagnia di dame, cavalieri e di un simpatico giullare, poi ristoranti, negozi, bar aperti. Passato e presente si incontrano in questo borgo, tra questi scorci, a testimoniare che l’amore non ha mai fine.” [. . .]    —

“Dante (Quinto Canto),” Painting by Mihail Ivanov

“This is the fifth song in the Divine Comedy, where Dante Alighieri ventures through the circles of hell, a lonely soul separates itself from the others and presents herself to the author, telling him her sad life story.”   —SAATCHI ART

“Dante. Un’epopea pop”

“Ora in diretta streaming da Sala Buzzati: ‘DANTE. UN’EPOPEA POP’

“Il quarto appuntamento del ciclo ‘Conversazioni su Dante’ che intende avviare una riflessione a più voci sulla Commedia in preparazione del Dantedì.

“La lezione è tenuta da Giuseppe Antonelli, professore ordinario di Storia della lingua italiana all’Università degli studi di Pavia. Introduce Paolo Di Stefano, giornalista del Corriere della Sera.

“L’incontro è realizzato con il contributo di Intesa Sanpaolo e con il patrocinio del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.”   –Fondazione Corriere della Sera, Facebook, 2020

Watch the full lecture here.

“Dante’s Descendant Seeks to Overturn Poet’s 1302 Corruption Conviction”

guardian-dantes-descendant-tries-to-overturn-conviction-2021“”There were two sentences inflicted on Dante. The first was exile, the second was death and it will be interesting to understand whether in the light of the Florentine statutes of the time and the current legal principles the two judgments could be subject to revision,’ said Traversi.

“The plans to clear Dante’s name will begin with a conference in May, with participants including historians, linguists, lawyers – and Antoine de Gabrielli, the descendant of Cante de Gabrielli da Gubbio, the Florentine official who convicted Dante. They will be investigating if Dante’s sentences were just, said Traversi, or “the poisoned fruit of politics that used justice to attack an opponent”.

“‘Not everyone is convinced of the need for rehabilitation. Writing in the same paper, journalist Aldo Cazzullo said that Dante “is the one who invented the word ‘belpaese’ [beautiful country]’. ‘What could a late acquittal add, however necessary?’ he asked.”  [. . .]    –Alison Flood, The Guardian, February 1, 2021.

Carmine Cervone’s printing of Dante’s Commedia on a traditional printing press (2021)

“Carmine Cervone è nato e cresciuto in una famiglia di tipografi. Da piccolo aveva un sogno: Stampare la Divina Commedia, su carta pregiata, utilizzando macchinari che oggi è quasi impossibile trovare ancora all’opera. Oggi, nel pieno di una pandemia mondiale, ha deciso di realizzare quel progetto. Un’operazione minuziosa che non contempla errori. E che ha come fine ultimo un progetto ambizioso: Una tipografia museo, dove poter coinvolgere i passanti in questa arte quasi dimenticata.”    —Youmedia, February 1, 2021.

Cervone’s traditional printing studio is Officina d’Arti Grafiche in Naples, Italy.  He welcomes visitors.  Facebook page here.

Anthony Bourdain in Tuscany

 

In Season 3, Episode 15 of No Reservations (2007), there are many references to Dante and Inferno.

Contributed by Brendan Keefe

A Word a Day from Dante

A word a day from Dante’s writing, hosted by Accademia della Crusca
See also this

“Dante Alighieri racconta la politica”

See the whole “Dante Alighieri racconta la politica” Facebook page here (last accessed January 13, 2021).